fbpx

Regolare le zone di luce e di ombre in modo indipendente in Photoshop

In questa nuova guida dedicata alla fase di post produzione ti spiegherà come regolare e correggere in una foto le zone di luce e di ombre indipendentemente una dall’altra, dal momento che queste due zone non possono essere trattare in modo lineare perché si potrebbe ottenere una sovraesposizione della parte più luminosa e viceversa.




Puoi vedere l’intera procedura in Photoshop CC usando la regolazione Ombre/Luci che è proprio adatta a correggere l’esposizione di immagini in cui ci sono zone con una forte differenza a livello di luminosità.

 

Comando Ombre/Luci

Apri l’immagine su cui vuoi lavorare in Photoshop.
Dal menù Immagini, scegli Regolazioni/ Ombre/Luci: qui spunta il checkbox Mostra altre opzioni per vedere il pannello completo.

Regola il parametro Quantità muovendo il cursore o inserendo un valore numerico maggiore di quello già calcolato per schiarire le parti dell’immagine più scure.
IlTono invece serve per impostare l’ampiezza massima dell’intervallo dei toni scuri da correggere: più aumenti il valore inserito e maggiore saranno le zone in ombra da schiarire.
Infine il parametro Raggio ti permette di definire quanto ampia deve essere l’area intorno alla parte da correggere, in modo da rendere la correzione meno netta e più morbida.

Per sistemare le zone sovraesposte invece devi regolare i valori dei modificatori raggruppati sotto Luce: tutti e tre agiscono in modo simile ai parametri visti per Ombra, regolando in questo caso le parti delle immagini più chiare (il parametro Fattore agisce come Quantità che descritto sopra).




Dopo le correzioni eseguite in precedenza, le zone corrette possono risultare prive di colore o contrasto.

Con il parametro Colore puoi aumentare la saturazione delle parti calibrate delle immagini, mentre con Mezzitoni puoi aumentare il contrasto.

Infine con Ritaglio nero e Ritaglio bianco si può specificare la quantità di luci e ombre che viene ritagliata sui nuovi colori d’ombra estrema (livello 0) e luce estrema (livello 255) nell’immagine.
Più inserisci dei valori alti e più ottieni un’immagine con un alto contrasto.

A questo punto premi Ok del pannello per ottenere le correzioni finali sull'immagine.

Cerchi una guida semplice e completa di Photoshop CC? Bussola Del Fotografo ti consiglia:

OFFERTA
Photoshop CC. La nuova guida per il fotoritocco digitale. Con DVD-ROM
 
Questa guida vuole aiutare professionisti e appassionati di fotografia a scoprire le possibilità offerte dal programma leader nel ritocco fotografico. Il manuale, completamente a colori, guida il lettore a comprendere il mondo del digitale e i metodi per elaborare il proprio lavoro a partire dalle basi, fino alle tecniche più avanzate.  

Ultimo aggiornamento dell'articolo: 15/03/2021 - 19:00

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.