Bussola

Bussola

In questa guida spiegheremo la procedura per raddrizzare un’immagine con Photoshop CC usando lo strumento Taglierina che permette anche di tagliare la foto mantenendo la sua dimensione e risoluzione originale.
Il procedimento è molto semplice, vediamola di seguito.

Con Around Me è possibile trovare facilmente nuovi posti dove organizzare uscite fotografiche, grazie alle recensioni pubblicate dagli utenti su bussoladelfotografo.it!
Basta indicare la propria posizione e avrai a disposizione una mappa con l’elenco completo di tutti i luoghi già recensiti nelle vicinanze, con tutte le informazioni utili per gli appassionati di fotografia.

Abbiamo visto in un precedente articolo le app migliori per vedere le previsioni meteo, per scongiurare il rischio di organizzare un’uscita fotografica sotto un temporale e di bagnare così tutta la nostra attrezzatura.
E se volessi sfidare il cielo e fotografare comunque sotto la pioggia che crea sempre bellissimi riflessi e che rende un’immagine davvero suggestiva? Come proteggiere la tua attrezzatura dall’acqua, garantendo in ogni istante che rimanga asciutta? 

Ecco 5 modi per fotografare anche con la pioggia, con accorgimenti per evitare che la propria macchina fotografia (con obiettivi e accessori annessi) si bagni.

In questo tutorial vedremo come ottenere con Photoshop CC un effetto sfocato in una foto simile a quello che si ottiene fotografando con il diaframma dell’obiettivo il più aperto possibile per aumentare così la profondità di campo.
Per creare questo effetto utilizzeremo il filtro Sfocatura con lente.

Uno degli accessori fotografici forse più sottovalutato ma che non può mancare nel nostro equipaggiamento è il paraluce.
Scopriremo in questo articolo che cos'è questo oggetto, la sua utilità e come si monta.

I veri appassionati di fotografia sono sempre alla ricerca di nuovi luoghi da scoprire e da fotografare, disposti magari a percorrere anche molti chilometri pur di scattare con la loro reflex immagini che restino nel tempo.
Ma è sempre molto difficile trovare informazioni utili al fine di organizzare al meglio un’uscita fotografica in un nuovo luogo, magari molto distante, che non abbiamo mai visitato.
Con questo scopo nasce il sito bussoladelfotografo.it!

Quando decidiamo di organizzare un’uscita fotografica, magari con qualche giorno in anticipo, non possiamo non tenere in considerazione una variabile importante: il meteo.
Fotografare sotto la pioggia è sempre sconsigliato, per evitare di danneggiare reflex, obiettivi e flash che, avendo componenti elettronici, non possono assolutamente bagnarsi o prendere troppa umidità. Ecco perchè prima di programmare di andare a fare qualche scatto è indispensabile informarsi sulle previsioni del tempo previste per il giorno che abbiamo scelto, evitando così brutte sorprese una volta giunti sul luogo.

Vi presentiamo perciò un elenco delle 5 migliori app gratuite per il meteo attualmente disponibili, da scaricare e installare sui dispositivi iOS e Android per avere le previsioni del tempo sempre a portata di mano.

Con questo tutorial inaguriamo la sezione Post Produzione del blog di Bussola Del Fotografo: piccole guide, scritte in maniera semplice e schematica, rivolte soprattutto a chi è meno esperto di programmi di editing (in particolare Photoshop) per migliorare, correggere difetti e aggiungere effetti alle foto che abbiamo scattato.

In questo primo tutorial vedremo un metodo molto semplice e rapido per trasformare una fotografia in bianco e nero lasciando colorata una parte (un oggetto, una zona, un dettaglio) dell’immagine con Photoshop CC.

Hai programmato un'uscita fotografica per una giornata intere e non stiamo più nella pelle. Hai deciso il giorno e il luogo dove fare questa lunga uscita (magari trovato grazie alle recensioni di Bussola Del Fotografo!). Hai controllato gli orari dei mezzi pubblici per arrivarci e il meteo prevede bel tempo. Sei pronti...
Ma cosa non deve assolutamente mancare nel tuo zaino per un'uscita lunga tutto un giorno? Di cosa puoi fare a meno e lasciare a casa, evitando così pesi inutili?

Ecco una lista dell'equipaggiamento fotografico fondamentale che dobbiamo portarci dietro.

Il treppiede è un accessorio che sicuramente non può mancare nello zaino di chi parte per un’uscita fotografica. Indispensabile in ogni occasione ma soprattutto per alcuni tipi di fotografia, come quella notturna e la macro. Ma non cadete nell’errore di pensare che se non praticate questi generi di fotografia non vi possa servire.
Questo strumento consente infatti di stabilizzare la macchina fotografica e di conseguenza elimina quei micromovimenti sulla fotografia che, scattando a mano libera, sono inevitabilmente generati sopratutto quando i tempi si allungano. Quindi per fare foto nitide il cavalletto è spesso indispensabile.

Fatta questa premessa, le domande sono: come scegliere un treppiede da acquistare tra i migliaia modelli presenti sul mercato? Cosa bisogna tenere in considerazione nella nostra scelta?

Iscriviti alle Newsletter

NON PERDIAMOCI DI VISTA