Il kit di pulizia per fotocamere e obiettivi da portare sempre con sé nelle uscite fotografiche

Avere cura del proprio (costoso) corredo fotografico è un fattore fondamentale per non rovinarlo, averlo sempre funzionante al massimo e farlo durare nel tempo.
La pulizia di corpo macchina e obiettivi è un'operazione da fare periodicamente per evitare che polvere, grasso e sporcizia si accumuli e arrivi a danneggiare gravemente i componenti (soprattutto quelli elettronici).




È buona norma effettuarla prima e soprattutto dopo le uscite fotografiche: lo sporco che si può accumulare usando la fotocamera, in particolare quando fotografi all’aperto, è un “nemico” che deve essere eliminato subito, dal momento che può impattare non solo sul funzionamente di reflex e obiettivi ma anche sull'immagine scattate.

Per questo motivo non bisogna sottovalutare l’importanza di pulire la nostra attrezzatura anche durante l’uscita, soprattutto in certe situazioni come ad esempio giornate ventose (il vento può alzare la polvere), in spiaggia e in luoghi umidi.
In questo articolo quindi vedremo cosa deve includere il kit di pulizia minimo da avere sempre nel proprio zaino durante le uscite fotografiche.

 

Panno in microfibra

L’elemento che non può assolutamente mancare nel kit è un panno in microfibra (per intenderci quello che viene usato per gli occhiali).
Il panno va usato per pulire la lente dell’obiettivo da polvere, aloni e ditate che possono capitare più di quanto si pensi durante un’uscita fotografico.




Il panno in microfibra va sempre conservato in una borsetta o in un astuccio per evitare che prenda polvere.

Durante un’uscita quando vedi che l’obiettivo è diventato sporco, fermati, prendi il panno dallo zaino e iniziare a fare delicatamente movimenti circolari sulla lente.
Se le macchie non si tolgono, potrebbe essere necessario inumidire il panno (e NON il vetro) con il liquido adatto per lenti (o con acqua deionizzata); da evitare la classica alitata che potrebbe rovinare la patina antiriflesso.

L’ideale è procurarsi sempre un altro panno in microfibra destinato alla pulizia dello schermo LCD e del corpo della fotocamera che può sporcarsi anche solo appoggiandola sul proprio zaino.

 

Pompetta ad aria

La Pompetta ad aria è un altro strumento importante che deve far parte del kit di pulizia.
La pompetta serve per togliere e soffiare via la polvere che si posa sulle lenti degli obiettivi ma anche sullo schermo LCD e nel mirino.
Va utilizzata per eliminare le impurità più superficiali e “leggere”: grazie alla gettata d’aria i granelli vengono alzati dalla superficie senza pressione, evitando così di graffiare la lente.




È necessario posizionare la pompetta in posizione leggermente obliqua rispetto alla superficie da pulire, in questo modo la polvere viene spinta lateralmente e non ricade sullo stesso punto.

 

Pennellino con due punte

L’ultimo accessorio che deve far parte di un kit di pulizia minimo è il pennellino a due punte, utile per eliminare le impurità in modo più profondo.
Le punte hanno diverse funzioni: quella grande a setola serve per togliere lo sporco più grosso, mentre quella piccola (di solito protetta da un tappo perchè non va toccata) è in velluto e contiene una speciale polvere di carbone, utile per eliminare le impurità più profonde.




Con il pannello è necessario fare dei movimenti circolari e delicati sulla lente, senze fare troppa pressione.
È consigliato usarlo quando ti accorgi, durante l’uscita, che si sta accomulando polvere sulle superficie di reflex e obiettivo; altro accorgimento è quello di utilizzarlo sempre dopo aver soffiato via i granelli più superficiali con la pompetta ad aria.

 

Kit completo

I tre strumenti che abbiamo visto di solito fanno parte tutti di un kit completo in vendita sia online che nei negozi specializzati, come quello che puoi vedere qui sotto.

OFFERTA
Tycka Kit di Pulizia per Fotocamera (con custodia impermeabile)
Tycka Kit di Pulizia per Fotocamera (con custodia impermeabile)

30ml di soluzione di pulizia non tossica e alcohol-free, panno di pulizia in microfibra, salviettine e tessuti per DSLR, Lenti

Prezzo: EUR 14,99


Il prezzo indicato è la quotazione del prodotto al momento della pubblicazione e può subire variazioni. Immagine da Amazon.it



È sempre possibile trovarli in commercio separatamente, ma a livello economico di certo è poco conveniente rispetto all’acquisto del kit intero.

 

Pulizia prima e dopo un’uscita fotografica

I componenti descritti del kit sono sostanzialmente gli stessi che servono per una pulizia più profonda del proprio corredo fotografico, da effettuare a casa o in un posto pulito e al chiuso prima e soprattutto dopo un’uscita.

Le procedure descritte in questo articolo per pulire fotocamera e obiettivi infatti sono quelle da effettuare velocemente quando si è fuori a scattare e il tempo è prezioso, quindi sarà inevitabile la mancanza di scrupolosità che richiede una pulizia completa.

 

Ultimo aggiornamento dell'articolo: 16/04/2020 - 15:30
Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Iscriviti alle Newsletter

NON PERDIAMOCI DI VISTA