Le 6 caratteristiche più importanti di uno zaino fotografico

L'attrezzatura che abbraccia il mondo della fotografia è essenziale: dai differenti tipi di obiettivi fino ai treppiedi, preziosi per la stabilità; così come le lenti o le batterie, fino alle schede di memoria di riserva.
Insomma, essenziale si, ma tutto queste cose insieme diventerebbero ingestibili qualora ti dovessi spostare per un’uscita.
Per questo lo zaino fotografico sarà il tuo compagno fedele di viaggi, ma anche un prezioso custode di tutte quelle attrezzature costose. Ma al contrario di altri prodotti, lo zaino, è l'unico con la quale non devi sentirti in obbligo di risparmiare, perché sarà davvero un componente fondamentale per il mondo fotografico.
Ti mostrerò quali sono le caratteristiche principali a cui dovrai prestare attenzione.


1. La qualità costruttiva

La scelta dello zaino non deve essere effettuata in modo casuale e trattata con superficialità, perché sarà quello strumento che utilizzerai più di qualsiasi altra cosa e proteggerà tutta la tua attrezzatura. Quindi, è bene affidarsi a marche specializzate, marche conosciute e affidabili.
La cosa corretta sarebbe testarli con mano, ma se procederai con l'acquisto online, ti consiglio di leggere molto attentamente le caratteristiche costruttive dello zaino.
Spendere un pochino di più sarà un investimento di cui non te ne pentirai, dato che ne trarrai diversi benefici per lungo tempo.




Ovviamente, diventerà importante acquistare uno zaino impermeabile, qualora dovessi fare diverse escursioni o shooting dove rischierebbe di bagnarsi; oppure, resistente agli urti o ai graffi che possono causare rami o arbusti secchi, qualora il terreno fosse più impervio.

 

2. La Robustezza

Una delle componenti principali è proprio la robustezza. Devi tener conto che il tuo zaino sarà il protettore della tua attrezzatura, proprio quella in cui hai speso migliaia di euro e che dovrà essere ben custodita.
Uno zaino a prova di strappo, robusto e con una buona imbottitura è ciò che ti serve. Robusto vuol dire anche che le cinghie dello zaino siano abbastanza grandi e il telaio sia abbastanza spesso da poter resistere agli urti ed evitare di danneggiare tutto quello che vi è al suo interno.

 

3. La praticità

Uno zaino che non sia pratico è inutile acquistarlo.
Questo vale per qualsiasi tipo di zaino, specialmente se appartiene alla sfera della fotografia. Se ti recassi in un negozio specializzato puoi comprendere quale sia quello più adatto a te provandotelo. Esistono zaini più pertinenti per un certo tipo di corporatura, peso e altezza.




Non solo, ma dovendolo mettere per tutto il giorno dietro la tua schiena, tranne ovviamente quando farai gli scatti fotografici, questo dovrà essere il più pratico possibile. Dovrà consentirti una certa flessibilità nel movimento e non dovrà affaticarti assolutamente.
Se avrà gli interni ben distribuiti, così da bilanciare il peso degli attrezzi evitando un affaticamento della tua schiena, allora sarà quello fatto apposta per te.

 

4. L'affidabilità

Uno zaino sicuro ti permetterà di affrontare qualsiasi tipo di viaggio in totale tranquillità, senza dover fermarti ogni dieci minuti per verificare se il contenuto al suo interno sia del tutto integro. Per questo, quando sceglierai il tuo nuovo zaino fotografico, dovrai prestare molta attenzione all'imbottitura: essa dovrà essere morbida al suo interno, così da non danneggiare gli attrezzi fotografici e con uno spessore tale da evitare urti sconvenienti.

 

5. La sicurezza

Purtroppo bisogna anche eludere spiacevoli eventi, come quelli da furto. Capita che qualche malintenzionato si apposti con furtività da qualche parte per poi aspettare il momento giusto e prendere tutti gli attrezzi costosissimi che sono al suo interno.




Per evitare tutto ciò e avere un po' più di sicurezza, esistono zaini che si aprono dall'interno e non dall'esterno come è caratteristico della maggior parte. Ovviamente, non è il massimo della comodità, ma perlomeno starai al sicuro da un eventuale furto.
Oppure, puoi comprare zaini che non hanno un logo visibile. Spesso una buona marca attira subito l'attenzione e fa intendere che al suo interno ci sia del contenuto prezioso. Basterà scegliere con cura uno zaino fotografico che sia di una buona marca, ma che non ha un logo visibile da esterno, così da considerarlo uno zaino comune dinnanzi a occhi indesiderati.

 

6. La capienza

Ovviamente questa rimane una scelta soggettiva. Dipende da quanti sono gli strumenti che necessitano di essere trasportati per andare a fare scatti o riprese che siano. È ovvio che se disponi di tanti elementi allora è bene acquistare uno zaino fotografico molto capiente, così da distribuire al meglio i tuoi oggetti.

L'unica cosa è che dovrai prestare attenzione a come li vorrai disporre, perché uno zaino più capiente ha il vantaggio di ospitare al suo interno più attrezzi, ma il rischio che questi si danneggino è più alta, proprio perché dovrai incastrarli il più possibile tra loro e saranno molto più a contatto; d'altro canto, uno zaino meno capiente ti aiuterà ad avere più sicurezza al suo interno, perché magari c'è più spazio per l'imbottitura, ma potrai portare meno oggetti.
Insomma, ogni cosa ha suoi pro e i suoi contro, ma tu saprai sicuramente qual è il meglio per te.




I migliori zaini in commercio

Ti offrirò una lista di alcuni migliori zaini fotografici in circolazione che potrai acquistare tranquillamente su Amazon.
Ovviamente sono soltanto consigli che potranno aiutarti al momento della scelta, qualora avessi alcune indecisioni più che comprensibili:

 

Lowepro Dryzone 200

Se dovessi fare escursioni, gite e viaggi che ti metteranno più volte a contatto con l'acqua, questo farà al caso tuo dato che fornisce un'adeguata protezione e resistenza agli agenti esterni.
La cerniera è brevettata TIZIP e ti fornirà il massimo della sicurezza sulla sua impermeabilità.
Le tasche interne possono essere personalizzate e consentono di inserire, oltre che una reflex con un obiettivo, anche altri cinque obiettivi in più, con un attacco all'esterno per lo stabilizzatore treppiede e altri spazi per mettere accessori vari.

OFFERTA
Lowe Pro Zaino Dryzone 200 Yellow
Lowe Pro Zaino Dryzone 200 Yellow

  • Capacità: Fotocamera SLR digitale professionale o sistema video professionale, 4-5 obiettivi aggiuntivi (fino a 300 mm f/2,8 con paraluce capovolto), flash, treppiede e accessori
  • 100% protezione a tenuta d'acqua
  • Fodera drypod in nylon impermeabile rivestita in gomma con cuciture a tenuta
  • Scomparto imbottito per fotocamera con sistema di ripartizione regolabile
  • Porta treppiede rimovibile 


Manfrotto MB MP-BP

Esistono tre diverse versioni di questo zaino, una variante che potrai gestire in base alle tue disponibilità economiche.
Con la sua imbottitura avrai una sicurezza sul trasporto delle tue attrezzature e, grazie al rivestimento esterno, potrai stare sicuro anche da eventuali cadute.
Resiste a pioggia non molto intensa, ma qualora dovesse piovere intensamente, c'è un marsupio apposito che puoi estrarlo e riparare lo zaino con tutto il suo contenuto.

OFFERTA
Manfrotto MB MP-BP-30BB Zaino Pro 30 per Reflex, Obbiettivi e Laptop, Nero/Antracite
Manfrotto MB MP-BP-30BB Zaino Pro 30 per Reflex, Obbiettivi e Laptop, Nero/Antracite

  • Struttura multistrato exo-tough che ammortizza gli impatti
  • Vano imbottito per laptop
  • Accesso facile grazie all'apertura superiore
  • Sistema di protezione della fotocamera


Lowepro Flipside 400 AW II

Oltre ad avere un prezzo abbordabile, è stato ideato appositamente per essere uno zaino fotografico antifurto. Infatti, non c'è possibilità di aprirlo quando lo si ha addosso e, se lo si ruota frontalmente togliendo gli spallacci, è possibile fruire del suo contenuto senza che vi sia l'obbligo di toglierlo. Ovviamente, è possibile effettuare quest'ultima procedura, nel caso fosse legato ad una cintura.
Anch'esso è ideale per le piogge leggere, ma se dovessi usarlo per quelle intense, c'è anche la copertura impermeabile.

OFFERTA
Lowepro Flipside 400 AW II
Lowepro Flipside 400 AW II

  • Zaino per fotocamera ad alta capacità con accesso sicuro laterale per fotocamere DSLR e obiettivi multipli
  • Carica fino a 7 obiettivi e flash o drone compatto, oltre ad un laptop da 15", tablet da 10" e treppiede compatto
  • Design esclusivo sul lato posteriore offre una maggiore sicurezza, mantenendo l'attrezzatura al sicuro e facile da raggiungere
  • Dimensioni esterne: 32 x 25.3 x 49 cm
  • Dimensioni interne: 29 x 15 x 42.5 cm
  • Dimensioni vano laptop: 27 x 1.5 x 36 cm
  • Dimensioni vano porta tablet: 21 x 1 x 24 cm
  • Dimensioni vano frontale: 27 x 3.5 x 30 cm


Beschoi 813010001

Infine, tra gli zaini più economici e affidabili allo stesso tempo, c'è questo modello qui. Grazie anche alla sua spaziosità è molto famoso nel panorama fotografico e ha un notevole successo di vendita.
Dispone di ottime cuciture rinforzate e una zip per evitare spiacevoli furti. Al suo interno, è possibile mettere una macchina fotografica con tanto di obiettivo e un massimo di sei obiettivi extra. Oltre ad accessori e lo spazio per un treppiede leggero, vi è la possibilità di inserire un pc portatile non superiore ai 13 pollici.
Non è durevole come gli altri appena descritti, ma sicuramente perfetto nel rapporto qualità-prezzo.

OFFERTA
Beschoi 813010001
Beschoi 813010001

  • Misura perfetta per una Reflex compatta, o mirrorles, 5-6 obiettivi, flash speedlite, treppiede.
  • Può contenere un 13" MacBook Air o un 12,9" iPad Pro.
  • L'inserto estraibile imbottito interno consente la massima flessibilità dello spazio grazie ai divisori regolabili.
  • Contiene una grande quantità di attrezzi e effetti personali essenziali.
  • Schienale e spallacci traspiranti per il massimo comfort e supporto, con il peso di solo 1,05kg.
Ultimo aggiornamento dell'articolo: 28/05/2020 - 14:30
Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Iscriviti alle Newsletter

NON PERDIAMOCI DI VISTA