Migliorare la messa a fuoco di una fotografia con Photoshop

  • Giovedì, 02 Novembre 2017 11:37

Può capitare a volte che la messa a fuoco di un nostro scatto non sia perfetta per vari motivi e, se non possiamo rifare la fotografia, ci rassegniamo a considerla come una foto da “buttare”. Ma a volte si può provare a recuperare in fase di post produzione con metodi e procedimenti più o meno complessi.
In questo tutorial vedremo uno degli strumenti che Photoshop CC mette a disposizione per migliorare il più possibile la messa a fuoco di un’immagine: il filtro Accentua passaggio.




E’ necessario una premessa: una fotografia molto o completamente fuori fuoco sarà molto difficile da recuperare con qualunque metodo, questo che vedremo ora è utile quando abbiamo un‘immagine un pò sfuocata e una messa a fuoco leggermente sbagliata.
 

Duplicare il livello

Apriamo in Photoshop CC la nostra foto.
Duplichiamo il livello Sfondo cliccando con il tasto destro sulla riga relativa (nella paletta in basso a destra) e scegliere Duplica livello. Lasciamo pure il nome di default e clicchiamo su Ok.



Ora clicchiamo sempre con il tasto destro sul nuovo livello (denominato “Sfondo copia”) e scegliamo Converti in oggetto avanzato: questo ci permetterà di modificare direttamente il livello stesso anche più volte, senza dover ogni volta ri-applicare (nel nostro caso) il filtro.
 

Filtro Accentua passaggio

Il filtro Accentua passaggio serve per aumentare in modo completo la nitidezza dell’immagine, migliorando così anche la sua messa a fuoco.

Vediamo ora come applicarlo.
Innanzitutto verifichiamo che sia selezionato il livello “Sfondo copia”.
Andiamo nel menù Filtro e in Altro scegliamo Accentua passaggio. Nella finestra di dialogo impostiamo il valore del parametro Raggio in modo che nell’anteprima vediamo chiaramente i contorni dell’immagine monocromatica.

Clicchiamo su Ok e successivamente impostiamo il valore del Metodo di fusione (nel menù a tendina) a Sovrapponi. A questo punto si ritorna all’immagine originale più nitida e, si presuppone, con una messa a fuoco migliore.


Se il risultato del filtro non ci soddisfa possiamo impostare un nuovo valore per Raggio facendo doppio click sull’icona Accentua passaggio nel livello “Sfondo copia. Così facendo l’effetto del filtro è immediatamente visibile sull’immagine.
Un’altro modo per ri-calibrare l’effetto del filtro è regolare la percentuale di "Opacità" del livello “Sfondo copia” ad una percentuale che permetta di ottenere il risultato desiderato.

Una maschera al livello

Se abbiamo impostato il valore del parametro Raggio (o dell’Opacità del livello) alto, sarà quasi sicuramente visibile un forte contrasto nelle zona uniformi o sfuocate producendo un evidente disturbo.
Per limitare questo problema possiamo applicare al livello una Maschera (facendo click sulla 2° icona da sinistra in basso), selezionare nero come colore di sfondo (nella barra degli Strumenti) e con il Pennello trasciniamo il puntatore nella zona in cui non vogliamo applicare il filtro.

 

Risultato finale

A questo punto non dobbiamo fare altro che unire i due livello presenti: per fare questo clicchiamo con il tasto destro su “Sfondo copia” e sciegliere “Unisci sotto”.

Abbiamo così un’unico livello su cui è possibile continuare a lavorare con altre modifiche.

Cerchi una guida semplice e completa di Photoshop CC? Bussola Del Fotografo ti consiglia:

OFFERTA
Photoshop CC per la fotografia digitale
Photoshop CC per la fotografia digitale

Il libro mostra passo passo le tecniche usate dai fotografi più aggiornati, spiegando in modo chiaro e immediato quali impostazioni usare, quando e perché. Basato sulla lunga esperienza dell'autore nell'insegnamento di Photoshop a migliaia di fotografi professionisti, il libro risponde alle domande e aiuta a superare tutte le difficoltà più comuni.

Prezzo: EUR 32,30


Il prezzo indicato è la quotazione del prodotto al momento della pubblicazione e può subire variazioni. Immagine da Amazon.it

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Login

Seguici sui principali Social