Paraluce: Cos’è e come si monta

Uno degli accessori fotografici forse più sottovalutato ma che non può mancare nel nostro equipaggiamento è il paraluce.
Scopriremo in questo articolo che cos'è questo oggetto, la sua utilità e come si monta.




Che cos'è il paraluce?

Il Paraluce è un accessorio che viene montato sopra gli obiettivi ed è utile principalmente per evitare effetti sulla foto dai raggi di luce che si riflettono sulla lente e per proteggere la parte esterna dell'obiettivo in cosa di urti.

Fatto di gomma o di plastica (quest’ultimo va per la maggiore), il paraluce può essere di due tipi: sagomato a petali o di forma conica.

La dimensione varia in base al modello e al materiale ma è sempre relativamente ridotta, di diametro sempre non superiore ai 10cm, perciò tenetelo sempre fisso nel vostro zaino fotografico e utilizzatelo in ogni uscita.

OFFERTA
 Canon EW-63C Paraluce per Obiettivo Canon EF-S 18-55 mm f/3.5-5.6 IS STM
Canon EW-63C Paraluce per Obiettivo Canon EF-S 18-55 mm f/3.5-5.6 IS STM
  • Si adatta alla parte frontale dell'obiettivo EF-S 18-55mm f/3.5-5.6 IS STM
  • Riduce il bagliore causato dalla luce che colpisce direttamente l'elemento frontale dell'obiettivo
  • Impedisce l'ingresso di luce sporadica nell'obiettivo evitando bagliori indesiderati nelle foto
  • Compatibile con obiettivo EF-S 18-55 mm f/3.5-5.6 IS STM  

 

Quanto costa di solito un paraluce?

Un paraluce originale (cioè prodotto e venduto dalla stessa marca dell’obiettivo compatibile) costa intorno ai 20/30 €.
In commercio però si possono trovare facilmente quelli a basso costo (anche nella fascia 5-10 €) che, anche se a volte meno resistenti, fanno comunque bene “il loro mestiere” senza controindicazioni.

 

Compatibilità

Ogni obiettivo fotografico (di qualunque marca) ha il suo paraluce corrispondente.
Quindi, quando decidete di acquistare un paraluce per un vostro obiettivo, è necessario controllare sempre quale dei due tipi è compatibile con la vostra lente. Questa informazione la potete trovare facilmente tra le specifiche dei due oggetti, in particolare ogni modello di paraluce ha una lista di obiettivi fotografici compatibili.




Il rischio concreto di comprarne uno non compatibile con l’obiettivo è quello, una volta montato, di trovarvi nelle vostre fotografie una parte del paraluce.
Insomma se non volete buttare i soldi è sempre consigliato verificare la compatibilità.

 

Come si monta un paraluce su un’obiettivo fotografico?

La procedura per montare su un qualsiasi obiettivo fotografico il proprio paraluce (compatibile) è abbastanza semplice ma non è immediata e richiede un minimo d'attenzione.




Fate combaciare perfettamente i grandi dentini del paraluce con gli incastri della parte finale dell’obiettivo, controllate che non sia storto (cioè idealmente perpendicolare alla lente) e poi giratelo in senso orario fintanto non si è fissato bene.


OFFERTA
BlueBeach® HB-N106 Paraluce Ricambio per Nikon AF-P DX NIKKOR 18-55mm f/3.5-5.6
BlueBeach® HB-N106 Paraluce Ricambio per Nikon AF-P DX NIKKOR 18-55mm f/3.5-5.6
  • Questo paraluce è specificamente disegno per Nikon AF-P DX NIKKOR 18-55mm f/3.5-5.6G VR / AF-P DX NIKKOR 18-55mm f/3.5-5.6G / 1 NIKKOR VR 10-100mm f/4-5.6 solo (Non compatibile con AF-S 18-55mm e altri modelli di obiettivi)
Ultimo aggiornamento dell'articolo: 10/09/2020 - 16:00
2 commenti
  • Bussola

    Thank you very much!

    Bussola Lunedì, 30 Dicembre 2019 13:09 Link al commento
  • cbd oil

    Wonderful website. Plenty of useful info here.
    I am sending it to some friends ans additionally sharing in delicious.
    And certainly, thank you on your effort!

    cbd oil Lunedì, 30 Dicembre 2019 11:01 Link al commento
Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Iscriviti alle Newsletter

NON PERDIAMOCI DI VISTA