L'attrezzatura che abbraccia il mondo della fotografia è essenziale: dai differenti tipi di obiettivi fino ai treppiedi, preziosi per la stabilità; così come le lenti o le batterie, fino alle schede di memoria di riserva.
Insomma, essenziale si, ma tutto queste cose insieme diventerebbero ingestibili qualora ti dovessi spostare per un’uscita.
Per questo lo zaino fotografico sarà il tuo compagno fedele di viaggi, ma anche un prezioso custode di tutte quelle attrezzature costose. Ma al contrario di altri prodotti, lo zaino, è l'unico con la quale non devi sentirti in obbligo di risparmiare, perché sarà davvero un componente fondamentale per il mondo fotografico.
Ti mostrerò quali sono le caratteristiche principali a cui dovrai prestare attenzione.

Sul mercato ci sono vari tipi di zaini fotografici, ognuno dei quali ha diverse caratteristiche e possono essere adatti a diverse situazioni.
In un precedente post di questo blog abbiamo fatto la recensione dello Zaino della Mantona con protezione antifurto.
In questo articolo invece tratteremo nello specifico una famiglia di borse molto utilizzata dagli appassionati di fotografia: il monospalla.

In un precedente articolo abbiamo parlato di come evitare i furti del proprio equipaggiamento fotografico durante le uscite, consigliando tra i possibili accorgimenti da mettere in pratica quello di dotarsi di uno zaino che protegga da possibili scippi con sistemi efficaci ma non troppo appariscenti (per intendersi, dotarsi di tanti lucchetti per ogni cerniera può essere un invito a nozze per malintenzionato oltre che molto scomodo!).
Tra i tanti prodotti presenti sul mercato la nostra scelta è caduta su uno zaino della Mantona che ora vi presenteremo in questa dettagliata recensione.

La prudenza non è mai troppa, dice un vecchio detto popolare. E quando usciamo con la nostra costosa reflex e tutto l’equipaggiamento fotografico di alto valore economico (obiettivi, flash, memorie piene delle nostre foto) l’attenzione e la prudenza devono essere sempre massime, soprattutto quando siamo da soli.
In città, in luoghi affollati, sui mezzi pubblici, in zone isolate di notte sono tutte situazione in cui la possibilità di essere derubati aumenta.
Certo non possiamo pensare di riuscire ad annullare del tutto il rischio di essere rapinati, ma in questo articolo presenteremo 3 accorgimenti utili da seguire per ridurre il più possibile questo rischio ed evitare che la nostra attrezzatura cambi inaspettatamente proprietario.

Hai programmato un'uscita fotografica per una giornata intere e non stiamo più nella pelle. Hai deciso il giorno e il luogo dove fare questa lunga uscita (magari trovato grazie alle recensioni di Bussola Del Fotografo!). Hai controllato gli orari dei mezzi pubblici per arrivarci e il meteo prevede bel tempo. Sei pronti...
Ma cosa non deve assolutamente mancare nel tuo zaino per un'uscita lunga tutto un giorno? Di cosa puoi fare a meno e lasciare a casa, evitando così pesi inutili?

Ecco una lista dell'equipaggiamento fotografico fondamentale che dobbiamo portarci dietro.

Iscriviti alle Newsletter

NON PERDIAMOCI DI VISTA