fbpx

L'attrezzatura che abbraccia il mondo della fotografia è essenziale: dai differenti tipi di obiettivi fino ai treppiedi, preziosi per la stabilità; così come le lenti o le batterie, fino alle schede di memoria di riserva.
Insomma, essenziale si, ma tutto queste cose insieme diventerebbero ingestibili qualora ti dovessi spostare per un’uscita.
Per questo lo zaino sarà il tuo compagno fedele di viaggi, ma anche un prezioso custode di tutte quelle attrezzature costose. Ma al contrario di altri prodotti, lo zaino, è l'unico con la quale non devi sentirti in obbligo di risparmiare, perché sarà davvero un componente fondamentale per il mondo fotografico.
Ti mostrerò quali sono le caratteristiche principali a cui dovrai prestare attenzione quando valuti l'acquisto di uno zaino fotografico.

Uno degli accessori che la maggior parte degli appassionati di fotografia sottovaluta l’importanza del loro uso sono i Filtri Fotografici.
Se è pur vero che molti degli effetti che i filtri producono su un’immagine si possono ottenere con un programma di Photo Editing di medio/alto livello, è anche vero che molti altri effetti non sono facilmente riproducibili in fase di Post Produzione. Senza contare il risparmio di tempo e fatica...
Ecco perché è sempre consigliato avere almeno i filtri più importanti se aspiriamo a migliorare sempre di più il livello del nostro modo di fotografare.

In commercio ci sono vari tipi di zaini fotografici, ognuno dei quali ha diverse caratteristiche e possono essere adatti a diverse situazioni, tipo di uscite e equipaggiamento. Tanti sono i fattori da valutare in fase d'acquisto, per questo abbiamo pubblicato la guida Le 6 caratteristiche più importanti di uno zaino fotografico.
In questo articolo invece tratteremo nello specifico una famiglia di borse molto utilizzata dagli appassionati di fotografia: il monospalla. Vedremo le peculiarità di questo tipo di zaino, quando è più consigliato usarlo e tutti i pro e i contro del suo utilizzo.

Immagina la scena: hai messo tutto il tuo corredo fotografico nello zaino per fare un’uscita, parti da casa, ti fai magari un paio d’ore di viaggio per raggiungere il luogo scelto, quando arrivi tiri fuori la tua reflex, provi a fare una foto e leggi sullo schermo quello non vorresti mai leggere: “Memory card assente”.
Panico, cerchi nella borsa una di riserva… ma niente!.
In quei attimi sei impotenti, ti rendi conto che a questo punto non ti resta che rimettere la macchina fotografica nello zaino e rassegnarti a non portare indietro nemmeno uno scatto.
Per evitare queste piccole tragedie personali vediamo in questo articolo 4 “attività” assolutamente da fare prima di partire per un’uscita fotografica.

In un precedente articolo abbiamo parlato di come evitare i furti del proprio equipaggiamento fotografico durante le uscite, consigliando tra i possibili accorgimenti da mettere in pratica quello di dotarsi di uno zaino che protegga da possibili scippi con sistemi efficaci ma non troppo appariscenti (per intendersi, dotarsi di tanti lucchetti per ogni cerniera può essere un invito a nozze per malintenzionato oltre che molto scomodo!).
Tra i tanti prodotti presenti sul mercato la nostra scelta è caduta su uno zaino della Mantona che ora vi presenteremo in questa dettagliata recensione.

La prudenza non è mai troppa, dice un vecchio detto popolare. E quando esci con la tua costosa reflex e tutto l’equipaggiamento fotografico di alto valore economico (obiettivi, flash, memorie piene delle tue foto) l’attenzione e la prudenza devono essere sempre massime, soprattutto quando sei da solo.
In città, in luoghi affollati, sui mezzi pubblici, in zone isolate di notte sono tutte situazione in cui la possibilità di essere derubati aumenta. Certo non puoi pensare di riuscire ad annullare del tutto il rischio di essere rapinati, ma in questo articolo ti presenteremo 3 accorgimenti utili da seguire per ridurre il più possibile questo rischio ed evitare che la tua attrezzatura fotografica cambi inaspettatamente proprietario.

Hai programmato un'uscita fotografica per una giornata intere e non sei più nella pelle. Hai deciso il giorno e il luogo dove fare questa lunga uscita (magari trovato grazie alle recensioni di Bussola Del Fotografo, guarda i Luoghi Fotografici).
Hai controllato gli orari dei mezzi pubblici per arrivarci e il meteo prevede bel tempo. Sei pronto!
Ma cosa non deve assolutamente mancare nel tuo zaino per un'uscita lunga tutto un giorno? Di cosa puoi fare a meno e lasciare a casa, evitando così pesi inutili?
Ecco una lista dell'equipaggiamento fotografico fondamentale che dobbiamo portarci dietro per un'uscita fotografica.